Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro ETS

La nostra missione: rendere il cancro sempre più curabile

Dal 1965 in AIRC sosteniamo con continuità, attraverso la raccolta di fondi, il progresso della ricerca per la cura del cancro e diffondiamo una corretta informazione sui risultati ottenuti, sui metodi per prevenire i tumori e sulle prospettive terapeutiche.

Contribuiamo al progresso dell’oncologia sostenendo i giovani talenti tramite borse di studio e bandi di ricerca ad hoc, finanziando i progetti di ricerca più innovativi, investendo in tecnologie all’avanguardia e svolgendo direttamente attività di ricerca attraverso IFOM, l’Istituto Fondazione di oncologia molecolare da noi fondato nel 1998.

Il rigore e la professionalità delle valutazioni dei progetti di ricerca e delle borse di studio sono garantiti dalla Direzione scientifica, che coordina il processo di valutazione, effettuato da circa 600 ricercatori internazionali, scelti fra gli scienziati di più alto profilo nella ricerca sul cancro, e dai membri del nostro Comitato tecnico scientifico.

Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro

Le centinaia di progetti che finanziamo hanno un respiro pluriennale: un requisito indispensabile per dare continuità alla ricerca, reso possibile da quanto raccolto grazie ai nostri sostenitori, attraverso donazioni volontarie, il 5 per mille e i lasciti testamentari.

“AIRC occupa un posto speciale nella mia carriera: ho vinto una borsa di studio AIRC subito dopo la laurea, e dal rientro in Italia dagli USA (nel 1997) ha finanziato ininterrottamente la mia attività di ricerca. Non c’è nessun dubbio che AIRC abbia svolto negli ultimi decenni in Italia un ruolo fondamentale nel sostenere la ricerca sul cancro e più in generale abbia contribuito in maniera determinante a formare e sostenere diverse generazioni di ricercatori in ambito biomedico.”

Saverio Minucci, Ricercatore AIRC
Per maggiori informazioni contatta
Photo of Chiara Blasi

JOB POSITION

Chiara Blasi
Photo of Chiara Cecere

JOB POSITION

Chiara Cecere