Disponi un lascito ad AIRC

Richiedi la nostra guida per informarti sulla possibilità di destinare un lascito testamentario alla ricerca sul cancro in Italia.

Il tuo lascito testamentario per la ricerca sul cancro

Un lascito solidale consente di restare fedeli ai propri ideali; non sottrae nulla ai nostri eredi (perché rispetta le quote, stabilite per legge, a cui questi hanno diritto) e permette di contribuire al progresso della società.  

Un lascito per la ricerca sul cancro, in particolare, ha un valore enorme perché permette di legare per sempre il proprio nome o quello di una persona cara a un’impresa davvero rilevante per tutta la comunità: lasciare alle future generazioni, compresi i propri eredi, la prospettiva di un mondo in cui il cancro sarà curabile come ogni altra malattia.

È un gesto che facciamo oggi e che si rifletterà sul domani di tutti.

Richiedi la guida al testamento

Compila il form per ricevere la nostra guida ai lasciti testamentari.


    Ti contatteremo per assicurarci che tu abbia ricevuto la Guida e fornirti ogni altra informazione dovesse occorrerti.


    * Campi obbligatori

    Come fare testamento

    Fare testamento e disporre un lascito a favore dei propri cari e delle cause che abbiamo a cuore è molto più semplice di quanto si creda. Le due forme più diffuse di testamento, entrambe ugualmente valide, sono il testamento olografo e quello pubblico.

    “Gentilissima Signora Chiara, non ho parole per ringraziarLa per tutti i chiarimenti che mi ha fornito per poter realizzare il mio progetto in ricordo di una moglie amatissima. Le sarò grato anche per ogni futuro consiglio.”

    Amedeo, donatore e testatore
    Per maggiori informazioni contatta
    Photo of Chiara Blasi

    JOB POSITION

    Chiara Blasi
    Photo of Chiara Cecere

    JOB POSITION

    Chiara Cecere